spostare


spostare
spostareA v. tr.  (io sposto ) 1 Rimuovere qlcu. o qlco. dal posto in cui si trova o che gli è abituale: spostare una sedia, un armadio | Differire: hanno spostato l'orario della conferenza. 2 (fig.) Recare danno, dissestare: questo imprevisto mi sposta. B v. rifl. Muoversi dal posto che si occupa o che è abituale: da Roma mi sposterò a Napoli. C v. intr. pron.  ( aus. essere ) Muoversi dal posto o dalla posizione abituale, detto di cosa: la lancetta si è spostata.

Enciclopedia di italiano. 2013.